il trucco adatto per pelli scure si ottiene con la tecnica appropriata Il make up per una donna africana o sudamericana risponde a tecniche e criteri appropriati. Morfologia e proporzioni del viso nelle donne dalla pelle scura sono diverse rispetto a quelle delle donne europee. La pelle scura, poi, assorbe più luce di quella chiara e di ciò va tenuto conto. Il fondotinta deve essere quello che sfuma nel tono naturale della pelle. Se la pelle è nera o molto bruna, occorre dunque un fondotinta che la valorizza, magari fluido, di media copertura, da stendere con setole sintetiche in modo uniforme. Per un trucco naturale, serve poi ombreggiare il viso con un altro fondotinta un pò più chiaro, con la tecnica detta del contrasto inverso, ossia schiarendo la pelle nei punti strategici. Si tampona il viso con cipria dal colore ambrato, quindi per gli occhi si usano ombretto beige, nocciola e marrone ambrato. L’ombretto beige sarà la base, il nocciola va sfumato nella piega palpebrale e la linea naturale dell’occhio va sottolineata con il tono ambra. Una matita carbon black rende intenso lo sguardo e un ombretto dai riflessi dorati lo illumina, se applicato nell’arco sopraccigliare. Va messo il mascara dividendo le ciglia, ed infine il fard con colore terracotta sullo zigomo e rosato al centro viso. Il rossetto avrà toni chiari e va aggiunto un gloss che illumina le labbra. Per un trucco da sera, invece, basta accentuare la linea delle sopracciglia con polvere opaca e il fard del centro viso, usando un color corallo, mentre le labbra saranno truccate con matita orange dark e toni caldi.

Trucco per donne africane o sudamericane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *