Al viso va destinata una cura particolare, in quanto si tratta della parte maggiormente esposta a tutti i fattori ambientali e dunque è soggetta a più rapido invecchiamento. Si consiglia acqua tiepida per il relax, acqua fredda al mattino per il risveglio. E’ opportuno pulire il viso ogni sera con un delicato latte detergente, con movimenti dall’alto al basso e dall’interno verso l’esterno. L’uso del tonico perfeziona l’operazione e dona freschezza. Le creme da giorno, che siano anche di base al trucco, siano applicate con gli stessi movimenti ed è preferibile evitare le creme grasse nella stagione calda, mentre in quella invernale esse possono proteggere dalle intemperie. Le creme notturne, più delicate per pelli giovani, più cariche per quelle mature, operano un effetto idratante e ricostituente durante il sonno, per cui si consiglia un’applicazione costante per queste ore in cui per natura la pelle riposa e si rigenera. Creme per il contorno occhi sono in genere delicate e meglio se gel, e vanno usate prima del sonno. Per le pelli più delicate si trovano prodotti anallergici e specifici che salvaguardano dalle irritazioni e riparano danni di lieve entità.

Cura del Viso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *